Gli stati mentali come limiti e risorse

Sabato 5 novembre 2016,dalle ore 10.00 alle 19.00

Associazione SNAPform, Viale Cavour 116, Ferrara

Euro 80.00 IVA esente  + Euro 10.00 di Quota Associativa annuale per l’iscrizione all’Associazione SNAPform

Assocuonseling (CERT-0127-2015) 8 crediti formativi

Gli stati mentali possiamo considerarli come delle specifiche configurazione psico-fisiche in cui la persona si colloca di fronte a determinate situazioni e contesti. Di fronte ad un pericolo, per esempio, la persona attiva un proprio determinato stato mentale che utilizza per far fronte a quella situazione. Seppur si abbia difficoltà a descrivere esattamente i componenti che li definiscono, neuronali e fisici, ci è abbastanza semplice e ‘naturale’ riconoscerli e identificarli in noi e spesso nelle altre persone.

 

Gli stati mentali sono ‘innescati’ anche in modo repentino da stimoli del contesto e anche da stimoli interiori. In entrambi i casi la tendenza diffusa, probabilmente culturalmente appresa, è quella di non ammettere che tali stati siano una delle possibili risposte allo stimolo, non l’unica, e quindi che la responsabilità dello stato mentale non è da individuare nello stimolo ma in come la persona ha appreso e sceglie di rispondere allo stimolo. Ovviamente gli automatismi di risposta sono la prassi ma automatismo non significa risposta naturale o necessaria, ma semplicemente risposta appresa.

Da queste premesse si muove la PNL per aiutare la persona a riconoscere alcuni propri automatismi, ricercare e fare esperienza di possibili alternative di risposta attraverso l’integrazione di stati mentali definiti risorse attivati in contesti che usualmente innescano nella persona stati mentali limitanti per la persona stessa che vuole o deve affrontare la situazione.

Contenuti

  • La responsabilità dei propri stati mentali
  • Gli ancoraggi – innesco dello stato mentale
  • Le frasi della mente – il linguaggio come innesco di stati mentali
  • Il passato nel presente – il ricordo come innesco di stati mentali
  • ll presente nel presente – lo stato di attenzione e osservazione del ‘sé osservante’
  • Il futuro nel presente – fare esperienza oggi di quanto vogliamo fare domani

Docente Dr. Mauro Serio,

Sociologo, Master in Relazioni Industriali e del Lavoro, Master Advanced in PNL, Counselor PNL professionista riconosciuto da AICo (Associazione italiana counseling)

Il corso è riconosciuto per la formazione permanente da Assocuonseling (CERT-0127-2015) e da diritto ad otto crediti. Scheda Assocounseling del corso

Per iscrizioni scrivere a info@snapformaps.it Per informazioni sul corso contattare il docente

You may also like...