Intelligenza Emotiva – Educare alla vita

PRESENTAZIONE DEL CORSO:

Questo lavoro mira a introdurre e discutere il concetto di “Intelligenza Emotiva” nella rete progettuale della Tutela dei Minori, il cui obiettivo è sviluppare un’implementazione delle configurazioni intergenerazionale e interculturale nella relazione educativa.

In passato l’educazione soci/affettiva veniva considerata come un elemento non rilevante, un supplemento nella formazione di una persona. Oggi è ritenuta la base sulla quale si forma la stessa educazione cognitiva e il vero centro formativo indispensabile e caratterizzante alla vita di relazione di ogni persona.

 

OBIETTIVI:

L’obiettivo principale del corso è quello di fornire conoscenze e strumenti pratici per essere efficaci nella relazione e comunicazione con i bambini e adolescenti che hanno avuto una vita difficoltosa.

Il Corso ha un’impostazione teorico-esperienziale, pertanto sarà orientato a favorire l’emergere di nuove competenze.

 

METODOLOGIA DIDATTICA:

Il Corso è di tipo teorico/esperienziale, si caratterizza per una focalizzazione dell’apprendimento attraverso la pratica e l’esperienza diretta. E’ condotto con tecniche interattive, le quali prevedono un processo formativo circolare per lo sviluppo di una maggiore consapevolezza nel “saper essere” e nel “saper fare”.

I partecipanti potranno portare esempi concreti tratti dalla propria esperienza, facilitando la comprensione didattica e portarla nella propria quotidianità.

 

RELAZIONE SUL MODELLO TEORICO DI RIFERIMENTO

Il quadro di riferimento teorico-applicativo è basato sui principi fondamentali dell’indirizzo fenomenologico-esistenziale della teoria umanistica, con integrazioni tecniche del Counseling ad approccio non direttivo centrato sulla persona, di C. Rogers, e della prassi semi-direttiva ed espressiva della “Gestalt”, di F. Perls. Il corso prevede l’acquisizione tecniche di sostegno per sviluppare a livelli ottimali le potenzialità cognitive ed emozionali, personali ed interpersonali.

I temi rilevanti sono tratti principalmente dagli studi di Salovey e Mayer e Daniel Goleman

 

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Introduzione all’Intelligenza Emotiva
  • Intelligenza Emotiva intrapersonale e Interpersonale
  • Cosa sono le emozioni
  • Educazione emozionale
  • L’appartenenza familiare e sociale
  • Favorire comportamenti socialmente adeguati

 

A CHI E’ RIVOLTO:

Il corso è rivolto ai Tutori Volontari Minorili della provincia di Ferrara.

 

 DATA DEL CORSO:

Sabato 09 aprile 2016

Dalle ore 9.30 alle 13.00

 

DOCENTE:

Mirella Verri

 

SEDE DIDATTICA:

AGIRE SOCIALE Via Ravenna 52 – Ferrara

Sabato 09 aprile 2016

You may also like...